Il progetto di alternanza scuola-lavoro prende vita: firmata la convenzione tra Comune e l’istituto “Giannone-Masi”

Il progetto vedrà i futuri geometri impegnati in alcuni rilievi che saranno effettuati con l’ausilio dei tecnici del Comune

È stata sottoscritta ieri mattina a Palazzo di Città la convenzione tra il Comune di Foggia e l’Istituto “Giannone-Masi” in riferimento al progetto di alternanza-scuola lavoro. L’accordo vedrà impegnati alcuni studenti foggiani, secondo la legge 107/2015, nel progetto denominato "La Rigenerazione, prove di Architettura partecipata", che vedrà i futuri geometri impegnati in alcuni rilievi che verranno effettuati con l'ausilio dei tecnici del Comune di Foggia.

I periodi di alternanza, relativamente all’anno scolastico 2016-2017, sono articolati in quattro fasi: nella prima c'è stata la conoscenza del proprio territorio e urbanistica della città svolta dal 10 al 15 ottobre 2016. La seconda riguarda l'Agenda Urbana e prevede incontri con i cittadini e somministrazione di questionari per recepire le loro aspettative, la terza fase riguarderà elaborazione di idee progetto nel mese di febbraio 2017, mentre l'ultima fase vedrà l'allestimento di una mostra delle idee progetto con gazebo in piazza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L'Amministrazione comunale si impegna a collaborare con l'istituto - spiega il sindaco di Foggia, Franco Landella - ad orientare, assistere e accompagnare gli studenti coinvolti nel progetto durante lo svolgimento di tutte le attività finalizzate al raggiungimento degli obiettivi del progetto formativo, consentendo al tutor della scuola di prendere contatto con lo studente e con il responsabile del Comune per verificare l’andamento della formazione. Saranno a disposizione degli alunni alcuni funzionari dell'Ufficio tecnico per illustrare a scuola, agli studenti, la programmazione urbanistica della città e i gazebo per la mostra finale degli studenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento