Economia

Alta Velocità Napoli-Bari, appaltati i lavori per la tratta Orsara-Bovino: "Importante tappa per il completamento della linea"

Si è aggiudicato la gara il consorzio composto dalle società Webuild, Impresa Pizzarotti & C. e Astaldi. L’investimento complessivo da parte di Rfi è di circa 561,6 milioni di euro. Presto sarà affidato anche il lotto Hirpinia-Orsara

Il consorzio composto dalla capofila Webuild e dalle società mandanti Impresa Pizzarotti & C. e Astaldi si è aggiudicato l'appalto per la realizzazione della tratta Orsara-Bovino dell'Alta Velocità/Alta Capacità Napoli-Bari.

Espletata la gara indetta da Rete Ferroviaria Italiana del Gruppo Ferrovie dello Stato, si aggiunge un altro tassello per il completamento della linea. Rfi parla di "una nuova importante tappa".

I lavori, per un valore a base di gara pari a circa 430 milioni di Euro, interessano le province di Avellino e Foggia, nel tratto terminale della direttrice Napoli-Bari.

L’intervento, quasi tutto in galleria, è considerato strategico nel riassetto complessivo dei collegamenti metropolitani, regionali e di lunga percorrenza previsto con la realizzazione di tutto il potenziamento.

L’investimento complessivo da parte di Rfi, comprensivo di altri costi e voci di spesa, è di circa 561,6 milioni di euro.

È in corso di aggiudicazione anche la gara relativa al lotto Hirpinia-Orsara. Allo stato attuale risultano in costruzione i lotti Napoli-Cancello, Cancello-Frasso, Frasso-Telese e Apice-Hirpinia; da ottobre partiranno i lavori dei lotti Telese-San Lorenzo e San Lorenzo-Vitulano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alta Velocità Napoli-Bari, appaltati i lavori per la tratta Orsara-Bovino: "Importante tappa per il completamento della linea"

FoggiaToday è in caricamento