Economia Viale Fortore

In fiera spunta 'L'albero del carciofo': "E' il simbolo del Made in Capitanata"

Ne è convinto Rocco Fabiano, fondatore e organizzatore di "Natale di Capitanata 2015". La pianta campeggia nel padiglione 71 ed è stata realizzata con zucche, sedani, finocchi, broccoli, cavolfiori e, naturalmente carciofi

Alto più di due metri e realizzato con prodotti tipici della nostra terra, l'Albero del Carciofo è il simbolo del "Made in Capitanata". Ne è convinto Rocco Fabiano, fondatore e organizzatore di "Natale di Capitanata 2015". La pianta campeggia nel padiglione 71 ed è stata realizzata dallo staff organizzativo dell’evento, con prodotti coltivati e raccolti nelle terre del territorio: zucche, sedani, finocchi, broccoli, cavolfiori e, naturalmente carciofi. Non manca davvero niente.

"Così come abbiamo fatto per la Piazza della Birra, per la quale abbiamo chiamato a raccolta mastri birrai della provincia di Foggia, anche nel caso dell'Albero del Carciofo abbiamo voluto dare un segnale forte e realizzare una vetrina dei nostri prodotti tipici. Molta gente non sa che cosa si produce in Capitanata, quali "frutti" ci danno le nostre terre: un gap che paralizza la nostra economia ma che possiamo colmare con le sinergie interistituzionali e con le azioni di marketing. Abbiamo aziende che hanno fatto della "qualità" il loro must", spiega Fabiano. "Abbiamo un patrimonio eccezionale di risorse che aspettano solo di essere tutelate e valorizzate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiera spunta 'L'albero del carciofo': "E' il simbolo del Made in Capitanata"

FoggiaToday è in caricamento