Al liceo Marconi prende il via il progetto ‘A scuola si cresce sicuri’

Per il primo soccorso e la disostruzione da corpo estraneo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

La sicurezza dei bambini, ovunque si trovino, diventa dovere morale di tutti coloro i quali entrino in contatto con loro, dalla famiglia alla scuola, luogo quest’ultimo in cui essi trascorrono gran parte della loro giornata. Se da un lato resta fondamentale la prevenzione per scongiurare drammatici eventi, dall’altro è indispensabile formare il personale della scuola alle manovre di primo soccorso, per arginare e controllare le conseguenze di infausti accidenti, in attesa che sopraggiunga personale medico specializzato, quale il 118.

E’ in quest’ottica che si inserisce il progetto, riservato al personale della scuola, “A scuola si cresce sicuri”, promosso dal Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca (MIUR), in collaborazione con i pediatri di famiglia della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP), e con il sostegno dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza. Il progetto vede coinvolte in questa attività di formazione 60 scuole, con la partecipazione di 1800, tra dirigenti, docenti e personale ATA, a cui verranno illustrati i principi di primo soccorso in situazioni critiche, oltre a quelli imprescindibili di un’opportuna ed efficace prevenzione.

In Puglia i prossimi incontri formativi si terranno a Foggia, presso il Liceo Scientifico “G. Marconi”, giovedì 22 Maggio alle ore 10, sotto la guida dei pediatri formatori, dr. Pasquale Conoscitore, Pediatra di Famiglia e Segretario Provinciale F.I.M.P., e della dr.ssa Lucia Peccarisi, Pediatra di Famiglia, interverrà anche l’Assessore alla Salute della Regione Puglia, dott.ssa Elena Gentile.

A Bari, presso l’Istituto Tecnico per Geometri Euclide, venerdì  23 maggio, sotto la guida ancora della dr.ssa Lucia Peccarisi, del dr Ermanno Praitano, delegato alla segreteria provinciale della FIMP Bari, del dr Natuzzi e della dr.ssa Maddalena Maggi, Pediatri di Famiglia. A questo incontro parteciperà il Sottosegretario al MIUR, dr.ssa Angela D’Onghia, e il dr. Luigi Nigri, vicepresidente nazionale della FIMP. Il mondo della scuola e quello della sanità sono tenuti a partecipare per il raggiungimento di un unico obiettivo, quello di tutelare il futuro dei nostri bambini.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento