Ad Alberona arriva l’orologio salvavita 'Adamo': telesoccorso per 20 anziani

Un innovativo servizio per l'assistenza protetta a domicilio. La cooperativa Keres, di Volturara Appula, ha installato i dispositivi che garantiranno assistenza h24 agli anziani con limitata autonomia personale e sociale

L'orologio "Adamo"

Si chiama “Orologio amico” il servizio attivato per 20 anziani di Alberona. Nell’ambito del Piano Sociale di Zona, è operativo il servizio di telesoccorso, teleassistenza e telecompagnia che sperimenta una modalità innovativa per l’assistenza protetta a domicilio in caso di emergenze. La cooperativa Keres, di Volturara Appula, ha installato i dispositivi salva vita che permetteranno di garantire assistenza 24 ore su 24 agli anziani con limitata autonomia personale e sociale.

L’Orologio Amico  è quindi un servizio socio-sanitario che si prende cura della popolazione più fragile con metodologie innovative che garantiscono 24 ore su 24 l’assistenza protetta a domicilio, senza più il timore di non poter chiedere o ricevere aiuto in situazioni di difficoltà. Il progetto, oltre a fornire un servizio di Telesoccorso e Teleassistenza sulle emergenze, fornisce una forma di Telecompagnia: due volte a settimana gli utenti sono contattati dagli operatori anche semplicemente per un saluto, per gli auguri di buon compleanno, per il controllo sull’efficienza di funzionamento delle apparecchiature di telesoccorso.

Il servizio di telesoccorso “Orologio Amico” è gratuito e si rivolge a persone anziane, adulti con patologie assimilabili a quelle geriatriche, con limitata autonomia personale e sociale o portatori di difficoltà specifiche che, isolate in casa in un momento di difficoltà (una caduta, un malore o altra urgenza/emergenza) sono impossibilitati a comunicare la propria richiesta di aiuto. Una richiesta di aiuto che, invece, può essere agevolmente comunicata e risolta attraverso il collegamento telematico di un dispositivo connesso con un centro di raccolta dei segnali di allarme, attivo 24 ore su 24 con la presenza di un operatore.

L’orologio salvavita “Adamo” permette, in situazioni di pericolo, di entrare in contatto con operatori specializzati automaticamente o semplicemente azionando l’apposito trasmettitore. In questo modo, il segnale giunge alla Centrale Operativa e mette in moto la procedura di soccorso. Elaborando i dati acquisiti, “Adamo” riconosce automaticamente situazioni di potenziale emergenza: uno svenimento, stati di immobilità sospetta, un disagio termico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Naturalmente un apposito pulsante di allarme può essere usato per attivare una chiamata di emergenza. Operatori e professionisti socio-sanitari, 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno, ricevono le informazioni inviate dalla stazione base, stabiliscono una connessione in vivavoce con l'assistito e, se necessario, procedono con le operazioni di soccorso. Allo stesso tempo risponde una voce amica che non farà mancare mai la propria attenzione e solidarietà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento