Contratti di locazione a canone concordato: c'è l'accordo tra associazioni di edilizia e degli inquilini

Il nuovo Accordo Territoriale recepisce in toto le direttive del Decreto Ministeriale 16.01.2017 e della Convenzione Nazionale e stabilisce che laddove i contratti agevolati, transitori ordinari o per le esigenze abitative degli studenti universitari, non siano assistiti dalle Organizzazioni Sindacali, debbano essere necessariamente attestati da almeno una organizzazione firmataria dell’Accordo, per usufruire delle agevolazioni fiscali

Con la sottoscrizione da parte delle Associazioni della Proprietà Edilizia e degli Inquilini è entrato in vigore il nuovo accordo territoriale per la stipula dei contratti di locazione a canone concordato valido per la città di Foggia.

Tale accordo è stato depositato presso il Comune di Foggia in data 09.03.2020, superando così il precedente accordo risalente al 2005.

Sottoscritto da Franco Granata - presidente della CONFEDILIZIA, Dott. Michele Marangelli – presidente A.P.P.C, Avv. Saverio Catalano – presidente CONFAPPI e Avv. Dario Balsamo – presidente U.P.P.I. insieme a Michela De Palma – Segretaria Provinciale SUNIA, Leonardo Piacquaddio – Segretario Provinciale SICET, Pasqualino Festa – Segretario Provinciale UNIAT, Gerardo Defeudis – Segretario Provinciale ASSOCASA e Rosetta Signore – Segretaria UNIONE INQUILINI, è stato redatto in conformità alle disposizioni del Decreto Ministeriale del 16 gennaio 2017 e riguarda tutto il territorio del Comune di Foggia il quale, ai fini della determinazione dei canoni per i contratti agevolati, è stato suddiviso in quattro zone omogenee anche avvalendosi della banca dati dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate e tenendo presente i valori di mercato, le dotazioni infrastrutturali e le tipologie edilizie.

Novità

Il nuovo Accordo Territoriale recepisce in toto le direttive del Decreto Ministeriale 16.01.2017 e della Convenzione Nazionale e stabilisce che laddove i contratti agevolati, transitori ordinari o per le esigenze abitative degli studenti universitari, non siano assistiti dalle Organizzazioni Sindacali, debbano essere necessariamente attestati da almeno una organizzazione firmataria dell’Accordo, per usufruire delle agevolazioni fiscali.

A tal proposito va considerato che l’obbligatorietà dell’attestazione fonda i suoi presupposti sulla necessità di documentare alla Pubblica Amministrazione la sussistenza di tutti gli elementi utili ad accertare sia i contenuti normativi che economici del contratto di locazione.

“Le associazioni di categoria – dichiarano i responsabili – grazie ad un lungo e articolato lavoro, hanno voluto dare piena attuazione, anche nella Città di Foggia, alle previsioni del DM Infrastrutture del 16 gennaio 2017 in recepimento della convenzione nazionale e hanno così prodotto il nuovo accordo territoriale che sostituisce integralmente il precedente.

L’obiettivo è quello di favorire l’allargamento del mercato delle locazioni agli immobili attualmente sfitti, consentendo l’accesso alla locazione alle fasce sociali che attualmente ne sono escluse; contribuire alla risoluzione del problema “sfratti”, in particolare quelli per morosità incolpevole, promuovendo la trasformazione dei contratti in corso in nuovi contratti a canoni più sostenibili; far emergere il mercato nero ed irregolare dell’affitto“.

I firmatari, continuano “convengono sull’opportunità che l’Amministrazione Comunale divulghi e favorisca le tipologie contrattuali previste dall’Accordo Territoriale e sull’importanza che siano mantenuti i benefici fiscali e che, soprattutto, siano riconosciuti solo a coloro che applicheranno integralmente l’Accordo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’accordo territoriale sarà prossimamente presentato ai cittadini e alla stampa dai responsabili delle Organizzazioni firmatarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento