Foggia riparte da Piazza Mercato: cittadini approvano l’abbattimento del Trenino

Confcommercio, BCC e Fondazione Banca del Monte pronti a sostenere le microimprese. Mongelli: "Partiamo da qui per promuovere la rinascita del centro storico"

Piazza Mercato, il forum

“La condivisione dei cittadini è ampia e ci esorta a procedere con il progetto di riqualificazione di piazza Mercato, con l’obiettivo di promuovere la rinascita dell’intero centro storico”. Così il sindaco Gianni Mongelli ha concluso il partecipato e animato forum pubblico organizzato dall’amministrazione comunale per presentare, innanzitutto ai residenti di questa zona, il programma d’azione che prevede lo smantellamento del cosiddetto ‘trenino’ e l’esecuzione di lavori per migliorare l’ambiente urbano e renderlo più accogliente e sicuro.

All’iniziativa, che si è svolta ieri mattina nella sede del Forum dei Giovani, hanno partecipato, oltre al sindaco: gli assessori Pippo Cavaliere (Programmazione e Valorizzazione del patrimonio) e Alfredo Ferrandino (Mobilità e Protezione civile); i presidenti della Fondazione Banca del Monte, Saverio Russo, Confcommercio, Damiano Gelsomino, e Camera di Commercio, Fabio Porreca; Maria Giovanna Siena in rappresentanza della Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo.

Oltre all’intervento strutturale, progettato in sinergia da Comune e Fondazione Banca del Monte, la Confcommercio e la BCC hanno articolato un protocollo d’intesa, che sarà sottoscritto anche dall’amministrazione comunale, per garantire condizioni particolarmente favorevoli di accesso al credito in favore di quanti vogliano aprire attività commerciali, artigianali e culturali in piazza Mercato. “Vogliamo essere al fianco di quanti hanno piccoli progetti – hanno affermato Gelsomino e Siena – perché vogliamo partecipare attivamente alla realizzazione di questo grande progetto per la città di Foggia”.

Ad illustrare il programma  è stato l’assessore Pippo Cavaliere: “Vogliamo rivitalizzare il cuore di Foggia e dei foggiani partendo dalla riqualificazione strutturale di piazza Mercato, che tornerà ad essere luogo di incontro e di commercio com’è stato da sempre”. Le opere progettate dall’architetto Roberto Telesforo e finanziate dalla Fondazione Banca del Monte “sono state riconosciute come ‘migliorative’ dalla Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici” e prevedono: lo smantellamento delle due strutture centrali in acciaio per consentire la piena fruizione dello spazio pubblico; l’utilizzo esclusivo di pietra locale per la pavimentazione e di apposite lastre di vetro in corrispondenza degli anagrammi.

Inoltre, “coglieremo quest’occasione per rifare l’impianto di illuminazione pubblica – ha specificato Cavaliere in risposta ai quesiti di alcuni cittadini - e installare quello per la videosorveglianza, destinato a migliorare la sicurezza urbana”. Il progetto di piazza Mercato “è integrato perfettamente nello studio sulla mobilita sostenibile nel centro storico – ha aggiunto l’assessore Alfredo Ferrandino – che si fonda sull’ampia pedonalizzazione della parte storica della città”.

“Dobbiamo concentrarci sulla riqualificazione di luoghi esistenti e marginalizzati dalla cultura dei non luoghi periferici – ha esordito Saverio Russo – Con questo obiettivo opera la Fondazione Banca del Monte, che qui ha casa, e per questo chiediamo la riduzione del traffico, che mina i già fragili edifici del centro storico, e programmiamo, con la Banca Etica, il bando per il microcredito rivolto alle piccole imprese commerciali dell’area storica. La condivisione dell'idea di questa piazza – ha concluso il presidente – è necessaria a condividerne il suo destino e la sua vita quotidiana”. “Tutti, cittadini e imprese – ha aggiunto il presidente della Camera di Commercio Fabio Porreca – abbiamo il dovere di render più bello, sicuro e pulito il nostro centro storico”.

Prima dell’intervento conclusivo del sindaco, numerosi cittadini hanno raccontato i problemi della piazza chiedendo maggiore sicurezza e più controlli finalizzati al rispetto delle regole. “Dopo avervi ascoltati comprendo ancor meglio quale e quanta esasperazione ci sia intorno a questo tema, che affronteremo assumendo le nostre responsabilità ed invitando le altre istituzioni a confrontarsi con voi tutti per migliorare la propria azione – ha affermato Gianni Mongelli – La riqualificazione di piazza Mercato aiuterà anche a risolvere questo problema ed anche per questa ragione la Giunta approverà già nella prossima seduta la delibera con cui formalizza la propria volontà ed avvia a compimento un’opera destinata a segnare positivamente l’evoluzione di questo bellissimo ambiente urbano”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • È morto Rocco Augelli

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Rocco Augelli non ce l'ha fatta, il calcio pugliese è in lutto: "Ora da lassù continua a segnare tanti gol"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento