Dal ministero 37milioni di euro per salvare Foggia dal dissesto

Rocco Lisi, Di Cesare e Pazzaglia hanno illustrato il piano di risanamento ai tecnici

“Su questo atto sono pronto a dimettermi” tuona a Foggiatoday l’assessore al Bilancio, Rocco Lisi, oggi volato a Roma col responsabile dell’ufficio finanziario, Carlo Di Cesare, e il direttore generale, Mario Pazzaglia, per illustrare preliminarmente il piano di risanamento ai tecnici del Ministero dell'Interno.

CONSIGLIERI A CACCIA DI POLTRONE

“Il Ministero lo ha apprezzato e lo ha condiviso in linea di massima“ dichiara Lisi a Foggiatoday, “anche se lo stiamo ulteriormente limando. Contiamo di chiuderlo domani”. La dotazione finanziaria, è notizia dell’ultim’ora, dovrebbe aggirarsi intorno ai 37 milioni di euro (33 quelli determinati in prima battuta). Ma la comunicazione ufficiale arriverà solo lunedì mattina, qualche minuto prima dell’inizio del consiglio comunale. 

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Terribile incidente in moto, muore 38enne foggiano. "Ciao bomber, ora fai gol anche in Paradiso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento