Commercianti cerignolani in rivolta davanti al Comune: “Metta revoca subito la ZTL”

La ZTL, orami vigente in ogni città medio-grande, dovrebbe entrare a regime il 1 aprile. Il corteo è partito intorno alle 18.00 da piazza Carmine e si è snodato sino al Comune, dove è in corso un sit-in

Resteranno davanti a Palazzo di Città fino a quando il sindaco non dichiarerà pubblicamente la retromarcia sulla istituenda zona a traffico limitato nel centro cittadino. Sono i commercianti di Cerignola.  Diversi gli esercenti che da questo pomeriggio protestano contro il provvedimento avviato in via sperimentale dall'amministrazione Metta.

Il corteo è partito intorno alle 18.00 da piazza Carmine e si è snodato sino al Comune, dove è in corso un sit-in. Al momento nessuna tensione particolare. Gli agenti in assetto antisommossa verificano il procedere della manifestazione. Sono alcune centinaia allo stato. Ai commercianti, rimasti chiusi questo pomeriggio in segno di protesta, si sono uniti infatti quei cittadini contrari al provvedimento al pari degli esercenti. 

Il sindaco Franco Metta sarebbe a Roma ma il comitato dei commercianti si sarebbe detto disposto a sciogliere le fila anche in presenza di una dichiarazione a distanza, ma pubblica. Una dichiarazione che, naturalmente, dovrebbe andare in direzione della revoca del provvedimento.

La ZTL, orami vigente in ogni città medio-grande, dovrebbe entrare a regime il 1 aprile. I commercianti delle arterie interessate lamentano ripercussioni economiche oltre a contestare le modifiche alla viabilità cittadina conseguenti al provvedimento. Il tema è stato al centro di diverse polemiche politiche.  Al chaier de doleance si aggiungerebbe anche l'aumento della Tari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento