Incoronata, Segezia, Mezzanone e Carapelle senz'acqua fino a Natale

Il danno è stato procurato durante i lavori di installazione di impianti fotovoltaici. Inutile un primo intervento tecnico dell'Acquedotto Pugliese

Le tre borgate foggiane, Incoronata, Segezia e Mezzanone, resteranno senz'acqua fino alla vigilia di Natale, giorno in cui, i tecnici dell'Acquedotto Pugliese assicurano che verrà riparato il danno che da cinque giorni costringe gli abitanti delle tre zone, compresi quelli di Carapelle, ad erogare l'acqua tramite autobotti.


La causa dell'attuale situazione si deve al danno procurato da una ditta di impianti fotovoltaici in seguito ai lavori di installazione nella zona di Ascoli Satriano, durante i quali un tubo dell'acquedotto pugliese è stato letteralmente tranciato. Ieri sera l'acqua era tornata in virtù di un'approssimativa riparazione, ma la toppa è saltata a causa della pressione del gettito d’acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto il sindaco di Carapelle preannuncia un’azione legale nei confronti dell’Acquedotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento