Vittorio Tricarico e 'The stars quintet' in onda a Culturalmente Impegnato

Il programma ideato e condotto da Felice Sblendorio, vede la collaborazione tecnica di Andrea Colaianni e la collaborazione organizzativa di Daniele Salvadore

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Andrà in onda venerdì 21 marzo dalle ore 20:30 su Manfredonia Tv, canale 659 del Digitale Terrestre, una nuova puntata di "Culturalmente Impegnato", il nuovo programma di prima serata dell'emittente sipontina, condotto da Felice Sblendorio. Il programma parlerà di cultura, politica, informazione, arte, spettacolo, musica, teatro, cinema, danza e letteratura attraverso le varie interviste realizzate, nel corso del programma, ai vari protagonisti dei diversi campi della cultura.

Nella prima parte del programma, ospite in studio, Vittorio Tricarico, attore e regista sipontino, nonché direttore artistico della Compagnia Teatrale "Teatro Cinque" di Manfredonia. Durante l'intervista si parlerà di Teatro, delle varie commedie e rappresentazioni teatrali che hanno visto protagonista Vittorio Tricarico, eclettico e poliedrico artista sipontino. Inoltre verrà presentato il libro: "Di Porta in Porta. I racconti della controra", libro scritto dallo stesso Tricarico e pubblicato all'interno della collana "La Controra" della casa editrice "Andrea Pacilli Editore".

Il volume diviso in due tomi, racconta attraverso gli scritti di Tricarico, la propria personalità, il proprio paese e il contesto socio culturale e naturale. Il libro trasforma la voce di Tricarico in quella dello sciamano anziano che, intorno al fuoco, racconta alla sua tribù e sue storie, facendo così comprendere le storie e le lezioni di vita accumulate nel tempo. Nel secondo tomo, spazio alla critica del lavoro di Tricarico a cura di Silvio Cavicchia.

Nella seconda parte del programma, spazio alla musica con il gruppo musicale: "The Stars Quintet", gruppo sipontino che propone repertori riguardanti la musica d'ascolto con stili jazzisti, dal dixieland allo swing per poi toccare la musica leggera. Il sestetto nato a Manfredonia nel 2001, vanta all'interno numerosi professionisti nel campo musicale che hanno collaborato con grandi artisti come: Gino Paoli, Fausto Leali e "Taverna del Gufo". Il gruppo è composto da: Olga Donnini (Voce), Mimmo Marasco (Tromba), Dino Marasco (Trombone), Nunzio Prencipe (Sax), Michele Trimigno (Pianoforte) e Franco Dino Grieco (Tastiere). All'interno della puntata una rappresentanza del gruppo musicale si esibirà in una performance "live", che mescolerà stili e ritmi musicali diversi.

Inoltre si ricorderà la XIX Edizione della "Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti della mafia", che cade esattamente il 21 marzo di ogni anno. In onda lo spot: " La mafia parla in tutte le lingue, rompi il silenzio", realizzato dall'Associazione "Libera", Associazioni numeri e nomi contro le mafie, che ogni anno organizza questa giornata in ricordo delle vittime della mafia.

Il programma ideato e condotto da Felice Sblendorio, vede la collaborazione tecnica di Andrea Colaianni e la collaborazione organizzativa di Daniele Salvadore. Perché seguirlo? Perché la cultura arricchisce(sempre), perché la cultura permette di superare tutti i limiti e perché la cultura è (libertà) di espressione e di parola. Non Mancate!"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento