Addio a Fabbrini, persona "colta e raffinata". Landella: "Ha tenuto viva la tradizione foggiana della pratica musicale"

Il ricordo di Vittorio Fabbrini e il messaggio di cordoglio di Franco Landella

Vittorio Fabbrini, foto dalla pagina FB del sindaco

Il sindaco di Foggia esprime "il più profondo cordoglio" per la morte di Vittorio Fabbrini. "Con lui scompare non solo un rappresentante del mondo culturale foggiano, che si è molto speso per la divulgazione della musica di qualità nel nostro territorio, ma anche un commerciante colto e raffinato che ha operato per tenere viva la grande tradizione foggiana della pratica musicale"

Condoglianze da parte di Franco Landella alla famiglia e anche all'associazione Daunia Classica, della quale Vittorio Fabbrini era stato tra i soci fondatori e tra i più attivi animatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento