Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Anche a Foggia la rivolta di donne che dicono basta: “Questo non è amore”

 

Se pretende amore o sesso quando vuoi tu, se ti intimidisce, se ti fa male fisico, se ti spinge e schiaffeggia, se ti chiude in una stanza, se ti offende, se ti umilia, se minaccia te e i tuoi figli, se ti chiede ‘l’ultimo appuntamento, se ti prende a calci, ti tira i pugni e ti strappa i capelli, se ti telefona di continuo per insultarti, se minaccia la tua libertà anche economica, se ti infastidisce con sms offensivi, se ti controllo e se ti segue, ‘Questo non è amore’

Nel giorno di San Valentino la Polizia di Stato ha scelto di stare vicino alle donne con il ‘Progetto Camper’ contro la violenza di genere, perché quel valore di uguaglianza diventi effettivamente autentico e perché ogni episodio di violenza contro una donna, che rappresenta una sconfitta per tutti, venga segnalato e affidato al supporto di un equipe di operatori specializzati, medici e psicologi.

Alla manifestazione, oltre al questore e al prefetto di Foggia, ha preso parte anche don Luigi Ciotti, che ha sottolineato il concetto di “rivolta della donne”

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento