rotate-mobile

"Noi ci siamo". La Polizia foggiana vicina alle donne vittime di violenza: "Denunciate, vi tuteliamo noi"

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Polizia di Stato ha incontrato i giovani studenti del 'Poerio' di Foggia, per promuovere la campagna "Solo perché è donna"

Il 25 novembre ricorre la giornata internazionale contro la violenza sulle donne: questa mattina la Polizia di Stato ha incontrato i giovani studenti del liceo Poerio di Foggia per sensibilizzare ed educare ad un giusto rispetto di genere.

È importante far comprendere come riconoscere quando si è vittime di violenza. Perché spesso, tra le coppie, la violenza si insinua fino a diventare normalità. Partendo dalla violenza psicologica, dalle privazioni, dalle negazioni. Non esiste solo la violenza fisica, ma quella più latente è subdola è proprio quella psicologica.

La Questura di Foggia invita, non solo oggi ma tutto l'anno, a denunciare ogni tipo di sopruso ricevuto, proponendo ascolto e aiuto. 

Video popolari

"Noi ci siamo". La Polizia foggiana vicina alle donne vittime di violenza: "Denunciate, vi tuteliamo noi"

FoggiaToday è in caricamento