Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, donna morta nella casa di riposo: negativi i tamponi effettuati a pazienti e personale medico

83 sono stati gli esami effettuati per stabilire se ci fossero dei contagiati. Nella tarda mattinata di oggi, la buona notizia: tutti i tamponi sono risultati negativi

 

Dopo che, nei giorni scorsi, una anziana donna di San Severo, che risiedeva nella RSA Villa Mele di Rodi Garganico, era deceduta a causa del Coronavirus al Policlinico di Foggia, si era corso ai ripari per stabilire se la donna avesse in qualche modo potuto contagiare gli altri ospiti della struttura e gli operatori che ci lavorano. 

Così Carmine D'Anelli, sindaco del comune garganico, aveva preteso e ottenuto dall'ASL che venissero effettuati i tamponi a tutti gli ospiti e al personale medico. 83 sono stati gli esami effettuati per stabilire se ci fossero dei contagiati. Nella tarda mattinata di oggi, la buona notizia: tutti i tamponi sono risultati negativi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento