"Pericoloso e vile gesto", Landella va in ospedale a trovare l'agente investito: "Auguri di pronta guarigione"

L’agente, che ha riportato una ferita alla testa, è tuttora ricoverato in prognosi riservata, mentre sono in corso le indagini per individuare l’investitore che è fuggito dopo aver provocato l’incidente

L'ambulanza sul posto

Franco Landella esprime sdegno a titolo personale e a nome dell’intera città "per il pericoloso e vile gesto di un motociclista" che questa sera, tra via Capitanata e via Capezzuto a Foggia, ha investito un agente della Polizia Locale, impegnato in un controllo del territorio assieme alle altre forze dell’ordine. 

L’agente, che ha riportato una ferita alla testa, è tuttora ricoverato in prognosi riservata, mentre sono in corso le indagini per individuare l’investitore che è fuggito dopo aver provocato l’incidente: "All’agente, che ho incontrato poco fa in ospedale, vanno i nostri auguri per una pronta guarigione".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Colloqui di lavoro a Foggia: ecco le 60 aziende che offrono occupazione, centinaia i candidati che ci proveranno

Torna su
FoggiaToday è in caricamento