"Pericoloso e vile gesto", Landella va in ospedale a trovare l'agente investito: "Auguri di pronta guarigione"

L’agente, che ha riportato una ferita alla testa, è tuttora ricoverato in prognosi riservata, mentre sono in corso le indagini per individuare l’investitore che è fuggito dopo aver provocato l’incidente

L'ambulanza sul posto

Franco Landella esprime sdegno a titolo personale e a nome dell’intera città "per il pericoloso e vile gesto di un motociclista" che questa sera, tra via Capitanata e via Capezzuto a Foggia, ha investito un agente della Polizia Locale, impegnato in un controllo del territorio assieme alle altre forze dell’ordine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’agente, che ha riportato una ferita alla testa, è tuttora ricoverato in prognosi riservata, mentre sono in corso le indagini per individuare l’investitore che è fuggito dopo aver provocato l’incidente: "All’agente, che ho incontrato poco fa in ospedale, vanno i nostri auguri per una pronta guarigione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento