Terremoto in Albania, ci sono morti e feriti. I vigili del fuoco di Foggia in partenza per Durazzo: pronti ad aiutare

Gli uomini del 115 foggiano, insieme ad un funzionano tecnico che si occuperà delle verifiche strutturali sugli edifici, raggiungeranno i luoghi del grave terremoto che, la scorsa notte, ha colpito la costa albanese settentrionale

La colonna mobile dei VVF - FOGGIA

La 'colonna mobile' dei vigili del fuoco di Foggia è partita, questo pomeriggio, dal comando provinciale di via Fraticelli in direzione Albania.

Gli uomini del 115 foggiano - cinque vigili del fuoco e il funzionario tecnico che si occuperà delle verifiche strutturali sugli edifici - raggiungeranno a breve i luoghi del grave terremoto che, la scorsa notte, ha colpito la costa albanese settentrionale, nella zona tra Shijak e Durazzo.

La scossa ha provocato crolli, feriti e vittime in un numero non ancora precisato. Al momento si scava tra le macerie. Da tutta la Puglia si stanno mobilitando vigili del fuoco, volontari dell Protezione Civile e della Croce Rossa per raggiungere le zone terremotate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento