Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Ischitella / Via Cavour

Foggia: rubava pc all'interno del Palazzo degli Uffici Statali: arrestato vigilantes | VIDEO

L'uomo è stato beccato in flagranza di reato dagli uomini della Guardia di Finanza di Foggia. Giudicato per direttissima, è stato condannato a mesi 4 di reclusione e 300 euro di multa, con pena sospesa

Nei mesi di luglio e agosto sono stati 5 i pc "fatti sparire" dall'interno degli uffici del Palazzo degli Uffici Statali di Foggia. Poi l'amara sorpresa: a trafugarli, M. D. M., un vigilantes di 36 anni che, in teoria, in quei locali doveva prestare servizio di sicurezza e controllo. E’ quanto scoperto dagli uomini della Guardia di Finanza di Foggia che per il fatto hanno arrestato il 36enne, un dipendente di un istituto di vigilanza privata.

L’attività è scaturita dalla denuncia per il furto di cinque personal computer sporta - nel periodo compreso tra la fine di luglio ed i primi giorni di agosto - dai dirigenti di alcuni uffici finanziari che hanno sede nello stabile. In particolare, i militari sono riusciti ad accertare - grazie anche all’utilizzo di microcamere - che proprio un dipendente della società incaricata della vigilanza si introduceva all’interno degli uffici del Servizio Sociale Minorenni del Dipartimento Giustizia Minorile, dove s’impossessava di un pc.

GUARDA LE IMMAGINI DELLA MICROCAMERA

Tutto questo indossando l’uniforme di servizio e dopo essersi assicurato di non essere a sua volta “vigilato” dalle forze di polizia. All’uscita dall’immobile, però, questa volta il vigilante ha trovato gli uomini delle fiamme gialle che lo hanno trovato – è il caso di dirlo – con le mani nel sacco. Il pc appena asportato, infatti, era stato occultato in un sacco per la spazzatura. Arrestato in flagranza di reato, l’uomo è stato giudicato con rito direttissimo e condannato a mesi 4 di reclusione e 300 euro di multa. Con pena sospesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia: rubava pc all'interno del Palazzo degli Uffici Statali: arrestato vigilantes | VIDEO

FoggiaToday è in caricamento