rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Vieste

Malore per il cuoco della Costa Luminosa: nave 'dirottata' a Vieste per velocizzare il soccorso

La nave da crociera, partita dalla Grecia e diretta a Venezia, ha deviato la propria rotta a circa 15 miglia nautiche a sud di Vieste per garantire il trasbordo dell'uomo e il trasporto dello stesso in ospedale

Malore in mare per il cuoco della nave da crociera Costa Luminosa; imbarcazione dirottata su Vieste per permettere lo sbarco immediato del paziente. E' accaduto alle 13:20 di ieri, 5 ottobre, quando è giunta la richiesta di evacuazione medica dalla Costa Luminosa alla Sala Operativa della Guardia Costiera: uno degli uomini dell’equipaggio, infatti, aveva bisogno di cure più specialistiche rispetto a quelle che può fornire il servizio sanitario di bordo.

Pertanto, il medico di bordo e il C.I.R.M. (Centro Internazionale Radio Medico) hanno concertato lo sbarco del marittimo affinché potesse ricevere cure specifiche in una struttura ospedaliera. La Costa Luminosa, partita dalla Grecia e diretta a Venezia, ha quindi deviato la propria rotta a circa 15 miglia nautiche a sud di Vieste puntando verso questa località per velocizzare l’azione di soccorso. Ad una distanza di circa 2 miglia nautiche dal porto è avvenuto il trasbordo del paziente, il cuoco di bordo, sulla motovedetta CP880 della Guardia Costiera. Condotto a terra gli uomini della Guardia Costiera hanno affidato il cuoco al personale del Servizio Sanitario Nazionale 118 che l’ha trasportato all'ospedale di Manfredonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore per il cuoco della Costa Luminosa: nave 'dirottata' a Vieste per velocizzare il soccorso

FoggiaToday è in caricamento