menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'omicidio

Il luogo dell'omicidio

Agguato a Vieste, ancora sangue nella città del faro: un morto e un ferito

La vittima dell'omicidio è Gianmarco Pecorelli, di 22 anni, ucciso con numerosi colpi di pistola; ferito (non si conosce ancora la gravità) il 32enne Christian Pio Trimigno

Si torna a sparare, a Vieste, dove questa mattina, in località 'Mandrione', tra la città del Pizzomunno e Peschici, è avvenuto un agguato nel quale una persona è morta e un'altra è rimasta gravemente ferita.

Le immagini sul luogo dell'omicidio

I due, mentre percorrevano la strada a bordo di uno scooter, sono stati affiancati da almeno due persone che hanno aperto il fuoco e ucciso sul colpo Gianmarco Pecorelli di 22 anni e ferito all'addome il 32enne Christian Pio Trimigno, trasportato in elisoccorso presso l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Sull'accaduto sono in corso le indagini di polizia e carabinieri, non sono stati trovati bossoli a terra. Ancora sangue, dunque, in località 'Mandrione', dove due anni fa, fu ucciso il 27enne Giampiero Vescera, cognato di Marco Raduano, ritenuto oggi a capo del gruppo degli 'scissionisti'. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento