Tolleranza Zero a Vieste: il Nucleo Operativo Spiagge non fa sconti a nessuno, 1500 auto multate e sequestri a gogò

Verbali e lotta all'abusivismo e alla contraffazione da parte del nucleo 'Beach Patrol' della polizia locale di Vieste. Tutte le operazioni di luglio

La polizia locale in spiaggia a Vieste

Si dice soddisfatto dell’operato dei propri uomini il comandante vicario della Polizia Locale di Vieste, l'ispettore superiore Gaetano Di Mauro. Anche quest’anno nella città del faro è in azione il Nucleo Operativo Spiagge coordinato dall’Isp. Riccardi Pietro equipaggiato con due veicoli speciali, noti come Quas.

Quest'anno il comando ha intensificato i controlli in spiaggia e avviato una campagna di sensibilizzazione e di informazione con con il nucleo operativo denominato 'Beach Patrol'. Dalle prime luci dell'alba di ogni giorno, infatti, gli agenti della polizia locale sono impegnati nel contrasto alla contraffazione e all'abusivismo commerciale.

Spiagge libere e tolleranza zero. Questo l'obiettivo. Impiegati uomini divisa e anche in borghese. Poco più di 1000 i km percorsi a bordo dei veicoli speciali Atv 'Quad' in un mese, migliaia i pezzi tra capi tra bigiotteria etnica, borse, borselli, oggetti vari, costumi da bagno, capi di abbigliamento ed anche noci di cocco, sequestrati.

Controllate diverse strutture ricettive e stabilimenti balneari. Diversi i verbali elevati: sono stati sanzionati due gestori di albergo, di cui uno privo di autorizzazione, l'altro non in regola con la classificazione. Sanzionato il gestore di un campeggio, non era in regola con la classificazione; multa anche al gestore di un lido poiché privo di qualsiasi autorizzazione; a un altro che occupava spiaggia libera con proprie attrezzature. Due persone sono state denunciate per reati commessi sul demanio; un'altra per aver costruito a pochi metri dal mare una struttura senza alcuna autorizzazione. Diversi anche i verbali elevati per abbandono di rifiuti e alle autovetture che sostano in spiaggia. Più di 1500 quelle sanzionate per sosta irregolare in prossimità degli arenili o degli accessi al mare. Eliminati sul nascere alcuni casi di occupazione indebita della spiaggia con tende e gazebo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultim'ora | Carabinieri 'rastrellano' il Foggiano: scatta il blitz anticrimine, in azione elicottero e unità cinofile

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Blitz anticrimine nel Foggiano: pioggia di arresti dalle prime luci dell'alba, 180 carabinieri alla ricerca di armi e droga

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Folle fuga in A14: foggiano su un'auto rubata forza posto di blocco, sfonda casello e poi si schianta contro un muretto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento