Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Vieste

Blitz della polizia a Vieste, DDA e 'Gruppo Gargano' colpiscono il clan Perna

L'operazione all'alba di oggi, in località Chiesola: arrestati alcuni soggetti già noti alle forze di polizia. I soggetti coinvolti sarebbero accusati, a vario titolo, di estorsione e traffico di sostanze stupefacenti

Vasta operazione di polizia, questa mattina, a Vieste. Gli uomini del “Gruppo Gargano” hanno eseguito alcune ordinanze di custodia cautelare che hanno, di fatto, decimato il gruppo criminale afferente a Girolamo Perna, il 27enne viestano miracolosamente sfuggito a più agguati e ritenuto a capo della batteria rivale agli “scissionisti” di Marco Raduano, quest'ultimo ex braccio destro del boss Angelo Notarangelo.

All’alba di oggi, un nutrito numero di agenti ha operato in località Chiesola, a Vieste, arrestando alcuni soggetti già noti alle forze di polizia. Sull’attività, conclusasi nella tarda mattinata, vige il più stretto riserbo. I soggetti arrestati, stando ad alcune indiscrezioni, sarebbero accusati, a vario titolo, di estorsione e traffico di sostanze stupefacenti. I dettagli dell’operazione e i nomi dei soggetti coinvolti saranno resi noti nei prossimi giorni, solo dopo la convalida degli arresti. L'attività è stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della polizia a Vieste, DDA e 'Gruppo Gargano' colpiscono il clan Perna
FoggiaToday è in caricamento