Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO - La 'frattura' nel mare e il muro di onde alte tre metri: il terremoto in Adriatico visto dall'elicottero

Il fenomeno è stato ripreso dal pilota Francesco Clemente, a bordo di un aerotaxi Alidaunia per le Isole Tremiti

 

Una linea netta in mare aperto, come una frattura. E un muro di onde alte fino a tre metri. Questi gli effetti visibili del terremoto che, nel primo pomeriggio di oggi, si è verificato in mare Adriatico.

La scossa, di magnitudo 5.6, è stata avvertita nettamente anche nel Foggiano, in particolare nei comuni del Gargano. Nel complesso, nel pomeriggio di oggi, il mare Adriatico è stato interessato da un intenso sciame sismico, con circa 40 scosse di magnitudo variabile (da 2.1 a 4.1). Le immagini, di Francesco Clemente, sono state riprese a bordo di un aerotaxi Alidaunia per le Isole Tremiti | IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento