rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022

VIDEO | "Cliente' l'aiuta a scappare, "prigioniera" denuncia i suoi aguzzini: blitz nel luogo degli orrori

Grazie alla collaborazione di un cliente, è riuscita a sfuggire ai suoi aguzzini e a denunciare la situazione di sfruttamento, prigionia e degrado in cui era costretta a vivere. Una volta portata in una località protetta, infatti, la giovane di nazionalità bulgara, appena ventenne, costretta a prostituirsi lungo la Statale 16 insieme ad altre connazionali, si è rivelata un fiume in piena e ha permesso ai carabinieri di arrestare i suoi aguzzini, tra protettori e carcerieri. Sei persone in manette, un italiano e cinque bulgari, tra cui anche alcune donne che hanno fatto il salto da prostitute a sfruttatrici | IL VIDEO

I dettagli completi della notizia

FOTO | Dentro il casolare degli orrori: ecco dove 10 ragazze erano costrette a prostituirsi

Video popolari

VIDEO | "Cliente' l'aiuta a scappare, "prigioniera" denuncia i suoi aguzzini: blitz nel luogo degli orrori

FoggiaToday è in caricamento