Domenica, 21 Luglio 2024

 

VIDEO | Sindaco s'incatena per il Tribunale di Lucera, gioiello che rischia di diventare un rudere

Il palazzotto dell’ex Tribunale di Lucera è in totale stato abbandono, ormai prossimo alla decadenza. Un dolore di cuore per il sindaco del centro federiciano, Antonio Tutolo, che questa mattina si è incatenato ai cancelli dello stabile e minaccia uno sciopero della fame ad oltranza, fino a quando chi di dovere si attivi per salvare il salvabile.

Dalla soppressione del Tribunale lucerino, che fu annesso – tra le polemiche – a quello del capoluogo, infatti,è mancata la manutenzione ordinaria e straordinaria dei locali. L’immobile è di proprietà comunale, ma l’amministrazione nulla percepisce per l'uso del palazzotto di rilevanza storica e artistica.

Dal Ministero di competenza nessun segnale è giunto; disinteresse registrato anche dal palazzo di giustizia foggiano, evidenzia Tutolo. Eppure i locali dell’ex Tribunale di Lucera contengono affreschi meravigliosi che rischiano di essere compromessi dall'incuria e dall'abbandono. Insomma, un gioiello che rischia di diventare in breve tempo un rudere. I lucchetti sono stretti alle catene, lo sciopero della fame è iniziato. Per il sindaco Tutolo non resta che aspettare.

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento