'Ribbellione' shock, Tatarella lo querela: "In rete video farneticante e diffamante"

L'avvocato Tatarella: "Delirio esteso alla vicenda dell'interporto. Parla a vanvera, e mi accusa di essere 'un ladro e un delinquente' e di aver 'realizzato l'interporto per mettermi in tasca la metà dei soldi' per la sua realizzazione”

Gerardo Bevilacqua

Non c’è pace a Cerignola, dove Gerardo Bevilacqua, “Il Ribbellione”, raccoglie una nuova querela. Lui con tutti i suoi affiliati. A ratificarla è l’avvocato Salvatore Tatarella “per un nuovo farneticante ed infamante video diffuso sulla rete internet”.

Spiga il legale: “Bevilacqua, dopo aver impunemente diffamato per mesi imprenditori, amministratori, politici e giornalisti della nostra città, prendendo a pretesto la campagna elettorale, la mensa scolastica e l'attività di sterilizzazione di rifiuti, ha esteso la sua delirante campagna anche alla vicenda dell'interporto. Anche in questo caso parla a vanvera, ma nella sua delirante e patetica esibizione, ha superato ogni limite accusandomi di essere "un ladro e un delinquente" e di aver "realizzato l'interporto per mettermi in tasca la metà dei soldi" necessari per la sua realizzazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l’avvocato Tatarella, si tratta di accuse false e “destituite di ogni fondamento, come da ogni cittadino di buon senso. Ritengo di aver sempre amministrato la cosa pubblica con assoluta onesta e rettitudine. Di queste gravissime e deliranti accuse il Bevilacqua e i suoi associati risponderanno in Tribunale, con conseguenze penali e civili. Mi auguro che la giustizia voglia fare presto il suo corso per sanzionare con la giusta condanna l'attività delittuosa di questo gruppo, che da troppo tempo imperversa impunemente nella nostra città, diffondendo allarme sociale e notizie false e diffamatorie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento