rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Apricena

Sindaco dà la caccia ai ladri, tolleranza zero dopo i furti in città e nelle abitazioni: "Non vi daremo tregua"

Il sindaco di Apricena, Antonio Potenza, dichiara guerra ai responsabili dei furti che stanno interessando la città: a partire dal porta candele in ferro rubato e riconsegnato

E’ stato ritrovato e riconsegnato al comando della polizia locale il porta candele in ferro posto sotto la targa commemorativa dei morti apricenesi della prima guerra mondiale rubato la scorsa notte da due individui, che avevano tentato anche di asportare un pezzo di pluviale dal municipio. Un danno dal valore morale inestimabile per il quale il sindaco Antonio Potenza aveva pubblicato un video su Facebook e denunciato l’accaduto: “Mi riferiscono inoltre di alcuni furti nelle nostre case” aveva aggiunto.

Qualche ora dopo un agricoltore lo ha ritrovato in una campagna e lo ha riconsegnato. Proseguono le indagini della polizia locale per risalire ai colpevoli. Potenza ha inviato una nota a carabinieri e polizia locale chiedendo di intensificare ancora di più la vigilanza, specie nelle ore notturne. “A questi balordi, non so se compaesani o venuti da fuori, è bene che sappiano che non li daremo tregua. Continueremo ad installare telecamere ovunque e con l'aiuto delle forze dell'rrdine, la pagherete cara”.

porta candele apricena-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco dà la caccia ai ladri, tolleranza zero dopo i furti in città e nelle abitazioni: "Non vi daremo tregua"

FoggiaToday è in caricamento