rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022

Furti in un bar, titolare pubblica su Fb i video che incastrano i ladri: "Non si può più lavorare"

Il gestore del bar Street Cafè di viale Giovanni Gentile, ha pubblicato dei video in cui si vedono presunti clienti rubare all'interno dell'attività commerciale. "La peggiore Foggia degli ultimi 50 anni"

"Siamo allo sbando, ormai non si può più lavorare in questa città". Così Ivan Sereno, gestore del bar 'Street Café' di Foggia, commenta i gravi episodi avvenuti all'interno della sua attività e ripresi dalle telecamere del circuito di sorveglianza interno.

Due soggetti, approfittando di un momento di distrazione dei dipendenti, intenti a lavorare e a servire altri clienti, si appropriano il primo di una bottiglia prelevata da un frigorifero (che nasconde nelle mutande), l'altro di un oggetto. "Mi dite se si può andare avanti con questa gente. La peggiore Foggia degli ultimi 50 anni" tuona il titolare del bar, gelateria, caffetteria, pasticceria, wine bar e tavola calda di viale Giovanni Gentile.

Così come Gianmichele Romano, che ha pubblicato nome, foto e video del ladro che ha fatto visita a una delle strutture ricettive del suo albergo diffuso in via Arpi, anche Ivan Sereno ha pubblicato su Facebook i video dei responsabili, seguendo, difatto, il consiglio del suo collega imprenditore di screditare gli autori dei gravi reati, che mettono in ginocchio la città che produce e che le conferiscono una immagine impietosa.


 


 

Video popolari

Furti in un bar, titolare pubblica su Fb i video che incastrano i ladri: "Non si può più lavorare"

FoggiaToday è in caricamento