Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Riconoscere il 'Link', la connessione tra maltrattamenti sugli animali e pericolosità sociale

A Foggia, come unica tappa in Puglia, si è tenuto ieri il primo corso 'Link Italia', tra le azioni educative del progetto 'Zero cani in canile'. L'intervista a Francesca Sorcinelli di Link Italia

 

Esiste una correlazione tra maltrattamento/uccisione di animali e pericolosità sociale: si chiama 'LINK', ed è valida anche per molte altre forme di abusi che vanno dal bullismo alla violenza domestica su donne e bambini, alla malavita organizzata.

Imparare a (ri)conoscere questa connessione significa individuare subito e prevenire le violenze su animali e persone: gli Stati Uniti sono stati i primi a comprendere questo collegamento ed oggi nell’FBI hanno figure professionali che lavorano esclusivamente sul riconoscimento del link per definire il profilo del maltrattatore. A Foggia, come unica tappa in Puglia, si è tenuto ieri il primo corso 'Link Italia', tra le azioni educative del progetto 'Zero cani in canile'. L'intervista a Francesca Sorcinelli di Link Italia e fondatrice con Malcom Plant della European Link Coalition. VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento