Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Contro il bullismo e lo spaccio di droga arriva l'app Youpol: "Uno strumento per la sicurezza partecipata"

 

Uno strumento veloce, facile ed intuitivo per avvicinare la cittadinanza - e soprattutto i più giovani - alla polizia. E’ YouPol, l’applicazione per smartphone e tablet che, a partire da oggi, sarà attiva anche a Foggia e provincia per permettere denunce e segnalazioni di reati in tempo reale alla sala operativa. L’app è nata per raccogliere le segnalazioni di episodi di bullismo o di spaccio di sostanze stupefacenti, per contrastare quindi reati di criminalità comune sempre più presenti nei vissuti di giovani e giovanissimi di ogni città. Allo stesso tempo, YouPol contribuirà a migliorare la percezione di sicurezza partecipata. L’app è di utilizzo semplice e intuitivo: bastano pochi click per attivare, in totale anonimato, una chiamata di emergenza, inviare un messaggio o delle foto di una situazione di reato cui si assiste. Uno strumento atteso da tanti, se si considera che, dall’avvio del progetto, i download dell’app effettuati in tutt’Italia sono stati circa 120mila, oltre 1000 le segnalazioni per casi di bullismo e almeno il doppio quelle per uso di sostanze stupefacenti. IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento