Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quarta Mafia, a Foggia arriverà la Dia. Parola di Pellegrini: "Il Ministro è d'accordo"

Il senatore del M5S ha incontrato il ministro Lamorgese: "Sta seguendo la situazione della provincia di Foggia ed è convinta come me della necessità di istituire una sezione operativa della DIA a Foggia"

 

"Nel giro di pochi mesi, la DIA vedrà la luce a Foggia". Lo annuncia, con entusiasmo, il senatore M5S Marco Pellegrini, in seguito all'incontro tenuto al Viminale, con la ministra Lamorgese.

"Abbiamo parlato di Quarta Mafia e, soprattutto, della mia proposta di istituire a Foggia una sezione operativa dislocata della DIA", continua Pellegrini. "La buona notizia è che la ministra Lamorgese, a differenza del suo predecessore, sta seguendo la situazione della provincia di Foggia e ben conosce le problematiche del territorio ed è convinta come me della necessità di istituire una sezione operativa dislocata della DIA a Foggia. Noi speriamo che questo possa accadere già nei prossimi mesi, magari già all’inizio del 2020. Certo ci sono dei piccoli problemi sia logistici che di personale da risolvere - conclude - ma confidiamo che nel giro di pochi mesi la DIA vedrà luce a Foggia” | IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento