rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022

100 donne e bambini ucraini arrivati a Foggia: lacrime e abbracci, accolti con fiori e bandiere dell'Ucraina

Le immagini video dei 100 ucraini, tra donne e bambini, appena arrivati a Foggia da Ternopil a bordo di due pullman

Da Ternopil a Foggia in tre giorni: sono arrivati questa sera intorno alle 20 nei pressi dell’area mercatale del venerdì di via Miranda a Foggia, due pullman con a bordo 100 persone tra donne e bambini, in fuga dall'invasione della Russia. Fiori e bandiere dell’Ucraina, così amici e familiari residenti nel capoluogo dauno e in provincia, hanno accolto i loro cari arrivati dopo un viaggio durato tantissimo. "La situazione è terribile, i nostri familiari sono nei paesi colpiti dalla guerra nascosti nei bunker"

Ad organizzare il loro arrivo e a portare i primi viveri, medicinali e indumenti, è stata Margherita, una donna di origini polacche, visibilmente commossa per aver portato a compimento le operazioni di trasferimento degli ucraini. Intanto un negozio di animali di Corso Giannone sta già raccogliendo medicinali, cibo e vestiti (non essendo stato ancora attivato un centro raccolta).

Si parla di

Video popolari

100 donne e bambini ucraini arrivati a Foggia: lacrime e abbracci, accolti con fiori e bandiere dell'Ucraina

FoggiaToday è in caricamento