Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Maschere, bombe, pistole e stupefacenti: cosa c'era nel "bazar della criminalità" a Lesina

Il colonnello Aquilio: “Le indagini ci diranno se si tratta di un soggetto attivo nella criminalità o di un mero custode di questo materiale. Quel che è certo è che abbiamo tolto armi e abbiamo individuato un altro deposito importante per la criminalità”.

 

“Le indagini ci diranno se si tratta di un soggetto attivo nella criminalità o se si tratta di un mero custode di questo materiale. Quel che è certo è che abbiamo tolto armi e abbiamo individuato un altro deposito importante per la criminalità”.

Così il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Marco Aquilio, illustra l’operazione condotta nel fine settimana a Lesina, dove è stato individuato un vero e proprio “Bazar della criminalità”, al cui interno i militari hanno rinvenuto dalle armi agli ordigni di fattura artigianale, dallo stupefacente alle pettorine e palette simili a quelle delle forze dell’ordine, passando per maschere di gomma, munizionamento vario e materiale per il travisamento. Per il fatto è stato arrestato un 39enne pregiudicato del posto. IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento