Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Viaggiava su un'auto rubata con fucili, pistole e munizioni. Tafaro: "Abbiamo tolto dal territorio armi considerevoli".

Pistole e fucili, armi illegali o provento di furto, con munizioni annesse. E’ quanto scoperto e sequestro ieri sera, dagli agenti della Squadra Mobile “Gruppo Foggia”, a Carapelle, dove è stato arrestato il 50enne pregiudicato Rocco Morra. L'uomo, è emerso, custodiva nel bagagliaio di una Fiat Punto Evo (poi risultata rubata) armi lunghe e corte, perfettamente imballate e funzionanti. Per questo motivo, è stato arrestato in flagranza con l'accusa di detenzione e porto illegale di armi, nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish | VIDEO

 

Pistole e fucili, armi illegali o provento di furto, con munizioni annesse. E’ quanto scoperto e sequestro ieri sera, dagli agenti della Squadra Mobile “Gruppo Foggia”, a Carapelle, dove è stato arrestato il 50enne pregiudicato Rocco Morra. L'uomo, è emerso, custodiva nel bagagliaio di una Fiat Punto Evo (poi risultata rubata) armi lunghe e corte, perfettamente imballate e funzionanti. Per questo motivo, è stato arrestato in flagranza con l'accusa di detenzione e porto illegale di armi, nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish | VIDEO

Leggi la notizia completa

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento