Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Viaggiava su un'auto rubata con fucili, pistole e munizioni. Tafaro: "Abbiamo tolto dal territorio armi considerevoli".

Pistole e fucili, armi illegali o provento di furto, con munizioni annesse. E’ quanto scoperto e sequestro ieri sera, dagli agenti della Squadra Mobile “Gruppo Foggia”, a Carapelle, dove è stato arrestato il 50enne pregiudicato Rocco Morra. L'uomo, è emerso, custodiva nel bagagliaio di una Fiat Punto Evo (poi risultata rubata) armi lunghe e corte, perfettamente imballate e funzionanti. Per questo motivo, è stato arrestato in flagranza con l'accusa di detenzione e porto illegale di armi, nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish | VIDEO

 

Pistole e fucili, armi illegali o provento di furto, con munizioni annesse. E’ quanto scoperto e sequestro ieri sera, dagli agenti della Squadra Mobile “Gruppo Foggia”, a Carapelle, dove è stato arrestato il 50enne pregiudicato Rocco Morra. L'uomo, è emerso, custodiva nel bagagliaio di una Fiat Punto Evo (poi risultata rubata) armi lunghe e corte, perfettamente imballate e funzionanti. Per questo motivo, è stato arrestato in flagranza con l'accusa di detenzione e porto illegale di armi, nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish | VIDEO

Leggi la notizia completa

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento