Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | "Vogliono prima i soldi in mano": ecco le intercettazioni sul traffico di droga tra il Gargano e l'Abruzzo

Sgominata organizzazione dedita ad un ingente traffico di droga - per lo più marijuana e cocaina - tra il Gargano e il vicino Abruzzo, piazza di sfogo per l'attività di spaccio che, nel Foggiano, era ormai soffocata dai pressanti controlli delle forze di polizia.

 

Il blitz di polizia, denominato “Ultimo avamposto”, è stato coordinato dalla Procura Distrettuale Antimafia di Bari ed eseguita dagli agenti delle squadre mobili di Foggia e Bari e del Servizio Centrale Operativo, che questa mattina hanno arrestato 10 persone (cinque in carcere e altrettante ai domiciliari), tra cui numerosi esponenti della criminalità organizzata locale, accusate di associazione a delinquere per traffico di sostanze stupefacenti. L'attività è stata supportata da attività di sequestro di stupefacenti e intercettazioni che hanno attestato la collaborazione esistente tra i clan di di Vieste, Manfredonia e Foggia per la gestione unitaria dell'attività di spaccio | IL VIDEO

Qui la notizia completa

I nomi degli arrestati

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento