rotate-mobile

Le mani che hanno provocato un inferno di fiamme e distruzione, dall'auto delle intercettazioni anche una rapina sventata

Ad un mese esatto dal devastante incendio che ha colpito il cantiere della nettezza urbana della 'Buttol', a San Severo, i carabinieri hanno individuato e arrestato due uomini del posto, condotti in carcere con l’imputazione di incendio aggravato, poiché commesso su edifici pubblici o destinati ad uso pubblico | IL VIDEO

Qui i dettagli e i nomi degli arrestati

Sullo stesso argomento

Video popolari

Le mani che hanno provocato un inferno di fiamme e distruzione, dall'auto delle intercettazioni anche una rapina sventata

FoggiaToday è in caricamento