VIDEO | Furti di rame, Operazione Syriana 4: il video del blitz della polizia

Tre diverse organizzazioni di “predoni del rame” operanti nella vasta provincia di Foggia. Unici punti in contatto tra i diversi gruppi – indipendenti l’uno dall’altro – era la rete di ricettatori pronti ad acquistare e smerciare l’oro rosso trafugato a tonnellate tra Foggia e Torremaggiore, Castelnuovo della Daunia e Lucera

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento