rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Vico del Gargano

Arrestati pusher sul Gargano: spacciavano cocaina nel centro di Vico

Operazione 'Tulipano nero' a Vico del Gargano: eseguita un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre persone, indiziati dei reati di detenzione e cessione di stupefacenti in concorso: ben 172 gli episodi di spaccio ricostruiti

Sono accusati dei reati di detenzione e cessione di stupefacenti in concorso, nel periodo che va da agosto a dicembre del 2021, le tre persone di Vico del Gargano per le quali i carabinieri della locale compagnia hanno dato esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Foggia, su proposta della locale Procura della Repubblica. 

Le indagini, dirette dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia e condotte dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Vico del Gargano, hanno dato origine alll'operazione convenzionalmente denominata “Tulipano Nero”. Del dettaglio l’indagine nasce allorquando i militari hanno notato l'aggregarsi continuo, in aree pubbliche con maggior afflusso di persone, come piazza e villa comunale, di soggetti noti nell’ambiente delinquenziale legato alle sostanze stupefacenti.

L’ipotesi ha ricevuto solidi riscontri (che saranno vagliati nelle successive fasi procedimentali e nel contraddittorio con la difesa) dai successivi accertamenti tecnici durante i quali è emerso che i predetti stessi soggetti intrattenevano contatti con soggetti assuntori di stupefacenti nonché, gravitanti nel settore dello spaccio e del consumo del vicino centro di San Nicandro Garganico.

La successiva intercettazione dei soggetti indagati e il monitoraggio dei movimenti degli stessi, ha consentito di acquisire in ordine all’esistenza di sistematiche attività di cessione di cocaina; in particolare, i Carabinieri ricostruivano (dal punto di vista indiziario) ben 172 episodi di spaccio. Nell’ambito dell’operazione sono state sequestrate numerose dosi che, complessivamente, corrispondevano a circa 60 grammi di cocaina, mentre altri circa 110 grammi del medesimo stupefacente, è stato recuperato prima ancora di essere “tagliato” dagli spacciatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati pusher sul Gargano: spacciavano cocaina nel centro di Vico

FoggiaToday è in caricamento