Via Montegrappa: residenti fai da te, scoppiano risse per i parcheggi

Residenti metterebbero in fuga gli automobilisti che provano a parcheggiare. Il comando di Polizia Municipale fa sapere che sarebbero decine i casi segnalati e denunciati

Cassette della frutta, stendi-biancheria, sedie, motorini parcheggiati di traverso, secchi in plastica. Qualunque cosa va bene pur di “impadronirsi” dei pochi posti auto non a pagamento per evitare che altri vi parcheggino. E se non dovesse bastare, volano anche intimidazioni e minacce.

Succede in via Montegrappa, dove la Polizia Municipale ieri è intervenuta più volte per sedare risse scoppiate tra malcapitati automobilisti, che tentavano di parcheggiare in zona, e residenti, che avrebbero instaurato in quel quartiere un vero e proprio regime di monopolio.

E non sarebbe la prima volta. Dal comando di Polizia Municipale fanno sapere che sarebbero decine i casi segnalati e denunciati.

Via Montegrappa, lo ricordiamo, come poche altre, è zona parzialmente “franca”, per gran parte non ricompresa (almeno per il momento) in quel famoso Piano Sosta licenziato dall’amministrazione comunale.

Dunque, zona “preziosa” per i residenti che sui quei posti auto non delimitati da alcuna striscia (né bianca, né blu)  avrebbero posto una sorta di “proprietà privata”, mettendo in fuga qualunque “straniero” provi ad avvicinarla.

E’ per questo motivo che la Polizia Municipale starebbe maturando la decisione – fanno sapere dal Comando - di delimitare le zone non circoscritte con strisce bianche, per segnalare che la zona è area “a parcheggio libero” e dunque accessibile a tutti. Servirà? E’ da vedere.

Una cosa è certa: la vicenda potrebbe costituire un precedente inquietante dal momento che rischia di creare nell’opinione pubblica il convincimento che basti litigare o minacciare per ottenere le tanto agognate strisce bianche in una città tappezzata di blu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento