Venditori abusivi in fuga abbandonano scarpe, borse e giubbotti contraffatti

In Corso Roma sono stati recuperati anche numerosi dvd e cd musicali recanti il marchio della SIAE falso

Foto d'archivio

Agenti della Sezione Volanti dell’U.P.G.S.P., unitamente al personale della Polizia Locale, nel corso di programmate attività finalizzate al contrasto del fenomeno della vendita su area pubblica di prodotti contraffatti, sono intervenuti in Corso Roma per eseguire dei controlli. Alla vista degli uomini in divisa, in molti si sono dati a precipitosa fuga nelle vie adiacenti all’altezza del mercato giornaliero “Rosati”, dove sono ubicati gli ulteriori punti vendita degli ambulanti.

Durante la fuga, i venditori abusivi, che hanno fatto perdere le proprie tracce, hanno abbandonato la merce recante marchi e griffe contraffatti, che veniva recuperata e posta sotto sequestro: un consistente numero di paia di scarpe, di borse e giubbotti contraffatti delle più note griffe internazionali, oltre a numerosi dvd e cd musicali con marchio della SIAE falso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento