Cronaca

Vandalizzati i canestri, ancora danneggiamenti al campo di basket del 'Pantanella'

Poche settimane fa, l'area era stata ripristinata da un privato e appassionato di sport, Fabio Ferraretti, coach della Virtus Basket Foggia, che si era impegnato per rimettere in piedi il campo di basket abbandonato da più di dieci anni

Amaro 'risveglio' nel campo di basket del ‘Pantanella’, in zona Macchia Gialla. Ignoti hanno devastato, per la seconda volta in una settimana, i canestri donati e installati da un privato. Solo poche settimane fa, infatti, Fabio Ferraretti - coach della Virtus Basket Foggia - si era impegnato per rimettere in piedi uno dei due campetti da basket del ‘Parco Pantanella’, devastato e abbandonato da più di dieci anni.

LEGGI ANCHE: IL COACH DI BASKET RIFA' IL LOOK AL PANTANELLA

Dopo la riattivazione dell’area, erano stati già registrati piccoli danneggiamenti, ma ieri i vandali sono riusciti nel loro intento. Annullando gli sforzi di chi si era impegnato (come Ferraretti e alcuni genitori del quartiere) per restituire ai ragazzi della zona una libera area di gioco. Non è la prima volta che il parco della Macchia Gialla balza al 'disonore' della cronaca: nel 2012 un video girato con un cellulare riprendeva un uomo nell’atto di ‘smontare’ un canestro per evitare che i ragazzi potessero giocare a basket.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzati i canestri, ancora danneggiamenti al campo di basket del 'Pantanella'

FoggiaToday è in caricamento