rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Rione Martucci / Piazza Vittorio Veneto

Vandalizzato 'Il Viaggiatore'. Non è stato il vento, telecamere confermano: una persona incappucciata ha brutalizzato la statua

L'episodio è avvenuto ieri sera, intorno alle 21.30. Le telecamere hanno ripreso l'intera scena: un uomo incappucciato ha 'spezzato' la statua con un calcio. Indagini serrate della Polizia Locale per identificare il responsabile

Non è stato il vento forte e di burrasca (che in queste ore ha spezzato e alberi e divelto cartelloni pubblicatori), a danneggiare la statua 'Il Viaggiatore', in piazzale Vittorio Veneto, a Foggia.

Lo confermano le telecamere per la videsorveglianza. “Grazie alle telecamere ubicate nei pressi della stazione ferroviaria, abbiamo la certezza che la statua del viaggiatore è stata vandalizzata", tuona il sindaco Franco Landella, commentando l'accaduto.

C'era una volta "Il viaggiatore": la statua di Scarinzi è ora spezzata in due 

"Il brutale episodio è avvenuto ieri sera, intorno alle 21.30. Le telecamere di sicurezza hanno ripreso una persona incappucciata che con un calcio ha spezzato in due l'opera realizzata dal maestro Leonardo Scarinzi e donata alla città dal Rotary Club di Foggia".

"La Polizia Locale - continua il sindaco - ha avviato le indagini per cercare di risalire all'autore dell'atto vandalico ed ha custodito all'interno del comando in via Manfredi le due parti della statua che intendiamo riposizionare al più presto in piazzale Vittorio Veneto. L'inciviltà e la prepotenza di taluni individui non può e non deve condizionare la vita della nostra comunità, ormai stanca di assistere ad episodi di violenza urbana”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzato 'Il Viaggiatore'. Non è stato il vento, telecamere confermano: una persona incappucciata ha brutalizzato la statua

FoggiaToday è in caricamento