Cronaca

Vaccinazione anti Covid: al D'Avanzo oltre mille somministrazioni per soggetti fragili e caregiver

Il Policlinico Riuniti ha dato la sua disponibilità per effettuare la vaccinazione anti Covid-19 e si è organizzato presso il proprio Poliambulatorio Vaccinale dell’Uoc Igiene del Plesso D’Avanzo dove si prevede che saranno effettuate circa 1100 vaccinazioni

L’emergenza Coronavirus impone un’attenzione sempre maggiore per la presa in carico dei soggetti con malattie rare e particolarmente fragili, avendo un aumentato rischio di comorbilità in caso di Covid-19 .

Il Policlinico Riuniti di Foggia è centro di riferimento per molte malattie rare che vengono trattate e seguite dalle diverse Unità Operative di Genetica Medica, Chirurgia Plastica, Malattie Apparato Respiratorio, Nefrologia, Neuropsichiatria Infantile, Pediatria, Neurologia, Oftalmologia, Reumatologia e Immuno-trasfusionale.

Al fine di potenziare l’offerta in favore di questa coorte di persone e dei loro familiari, il Policlinico Riuniti ha dato la sua disponibilità per effettuare la vaccinazione anti Covid-19 e si è organizzato presso il proprio Poliambulatorio Vaccinale dell’Uoc Igiene del Plesso D’Avanzo dove si prevede che saranno effettuate circa 1100 vaccinazioni per tale categoria di soggetti particolarmente fragili. Inoltre, verranno effettuate le vaccinazioni anche ai caregiver e ai parenti dei pazienti, nel caso ci siano condizioni di grave disabilità di soggetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazione anti Covid: al D'Avanzo oltre mille somministrazioni per soggetti fragili e caregiver

FoggiaToday è in caricamento