Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca via Cesare Battisti

Uomo si barrica in casa, Vigili del Fuoco irrompono con forza

E' accaduto a San Marco in Lamis. Un signore, in evidente stato confusionale, ha minacciato di uccidersi e ha tentato di respingere l'intervento delle forze dell'ordine con un'accetta

Sono stati attimi di paura e tensione quelli vissuti dalla popolazione di San Marco in Lamis. In via Cesare Battisti, 45, un uomo si è barricato in casa minacciando di uccidersi.


Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, il 118 e la Polizia Municipale. Dopo le reiterate minacce di suicidio, le forze dell’ordine hanno deciso di sfondare la porta di un appartamentino situato a piano terra con l’ausilio di scale e martelli.


Sotto gli occhi della folla l’uomo ha cercato di respingere l’intervento degli addetti scagliandosi contro con un’accetta. Fortunatamente le forze dell’ordine sono riuscite ad entrarvi e a bloccarlo. Era in evidente stato confusionale. L’uomo soffre da tempo di crisi depressive e pare che da tempo si rifiutasse di sottoporsi a delle terapie.

E' stato trasportato con un'ambulanza presso l'Ospedale Umberto I di San Marco in Lamis

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo si barrica in casa, Vigili del Fuoco irrompono con forza

FoggiaToday è in caricamento