Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via Rignano

Spari ai 'Quartieri settecenteschi': 40enne ferito da una fucilata al polpaccio

E' accaduto nella serata di ieri, a Foggia. La vittima si è recata in pronto soccorso per medicare la ferita ed è stata dimessa dopo poche ore. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

E' tutta da chiarire la dinamica del grave episodio avvenuto ieri sera, nella zona dei cosiddetti 'Quartieri settecenteschi', a Foggia, dove un 40enne è stato ferito ad una gamba da - pare - un colpo di fucile.

Il fatto è successo intorno alle 21.30, quando alcuni residenti della zona hanno segnalato al 112 l'esplosione di colpi di arma da fuoco. Giunti sul posto, però, i militari non hanno trovato nè bossoli o cartucce, nè feriti o tracce di sangue in strada.

Poco dopo, i militari hanno rintracciato la vittima dell'accaduto in pronto soccorso, dove si era recato per medicare una ferita da arma da fuoco ad un polpaccio. Le condizioni del 40enne non sono preoccupanti ed è stato dimesso dopo poche ore. Ai militari il compito di ricostruire - anche grazie all'ausilio delle telecamere situate in zona - dinamica e movente dell'accaduto, e individuarne il responsabile. Indagini in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari ai 'Quartieri settecenteschi': 40enne ferito da una fucilata al polpaccio

FoggiaToday è in caricamento