rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

Lonigro: “L’ufficio Tratturi di Foggia non chiuderà e non verrà trasferito”

Il consigliere regionale di SEL replica al senatore del Pdl, Carmelo Morra. Lonigro: "E' impensabile che lo storico ufficio interregionale possa chiudere i battenti"

Pino Lonigro, consigliere regionale del Sel, smentisce l’ipotesi avanzata dal senatore del Pdl e sindaco di Monteleone di Puglia, Carmelo Morra, circa una probabile chiusura dell’Ufficio Tratturi di Foggia con il conseguente trasferimento a Bari. “E’ impensabile – aggiunge - che un ufficio interregionale risalente ai primi del 700 e che altro non è che la continuazione della Regia Dogana della Mena delle pecore, possa chiudere i battenti”.

Il consigliere regionale foggiano si è detto certo che il disegno di legge dell’assessore Michele Pelillo (“Testo unico delle disposizioni legislative in materia di demanio armentizio e beni della soppressa Opera Nazionale Combattenti"), all’attenzione della seconda commissione, verrà emendato e garantirà la permanenza a Foggia dell’Ufficio “Tratturi”, confermando il suo ruolo centrale.  

Tratturo Celano-Foggia: le foto di Giovanni e Geordie

Tratturo Celano-Foggia: foto di Geordie e Giovanni

“Ho avuto ieri delle rassicurazioni – conclude l’esponente di Sel - che a Foggia non verrà sottratta una competenza storica e che lo stesso ufficio, peraltro, non verrà spogliato delle funzioni importanti assicurate fino ad oggi”

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonigro: “L’ufficio Tratturi di Foggia non chiuderà e non verrà trasferito”

FoggiaToday è in caricamento