Cronaca Rione Martucci / Via di Motta della Regina

Landella: “Per una raccomandata cittadini costretti a lunghi spostamenti”

"Molti cittadini costretti a spostarsi dalle zone più periferiche della città al Villaggio Artigiani per ritirare una raccomandata"

“La notizia diffusa nelle ultime ore sulla disponibilità a Foggia in via Motta della Regina di un unico ufficio abilitato alla consegna della posta inevasa, se confermata, è da considerarsi un fatto fuori da ogni logica”.  

A sottolinearlo è il coordinatore provinciale del Popolo della Libertà, Franco Landella, che negli ultimi giorni ha anche raccolto le lamentele di molti cittadini costretti a spostarsi dalle zone più periferiche della città al Villaggio Artigiani per ritirare una raccomandata, tra l’altro in una strada dove durante la settimana negli orari di ufficio è praticamente impossibile trovare parcheggio.

“Mi auguro che la direzione foggiana delle Poste possa smentire questo allarmismo della gente e metta i cittadini, al più presto, nelle condizioni di poter usufruire del servizio senza particolari disagi, provocati da lunghe attese agli sportelli presenti e dallo scomodo quanto assurdo decentramento”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Landella: “Per una raccomandata cittadini costretti a lunghi spostamenti”

FoggiaToday è in caricamento