rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Processo alla mafia foggiana 'Decimabis': richiesta la perizia sulle intercettazioni telefoniche e ambientali

Chiesti, tra i mezzi di prova, l'esame degli operatori che hanno verbalizzato gli atti di polizia giudiziaria e una perizia fonica sulle intercettazioni, telefoniche e ambientali, sulle quali si fonda gran parte dell’ordinanza. Prossima udienza a febbraio

Procede spedito il processo alla mafia foggiana ‘DecimaBis’. Questa mattina, dinanzi alla I sezione penale del Tribunale di Foggia (presidente Maria Rita Paola Mancini) si è celebrata la prima udienza dibattimentale del procedimento che vede 13 imputati alla sbarra, che verranno giudicati con rito ordinario (altri 30 sono in attesa del giudizio abbreviato dinanzi al gup di Bari).

Si tratta di soggetti accusati, a vario titolo, di reati che vanno dall'estorsione all'usura, in alcuni casi con l’aggravante del metodo mafioso. Una ventina, nel complesso, gli episodi contestati. In particolare, la Direzione distrettuale antimafia di Bari (pm Manganelli) ha chiesto, tra i mezzi di prova, di esaminare gli agenti e i carabinieri che hanno verbalizzato gli atti di polizia giudiziaria, e richiesto una perizia fonica sulle intercettazioni, telefoniche e ambientali, sulle quali si fonda gran parte dell’ordinanza (232 pagine).

L’incarico verrà conferito nel corso della prossima udienza, già calendarizzata a febbraio. Nella stessa giornata, si è celebrata anche l’udienza del processo-madre ‘Decimazione’, per il filone in corso al Tribunale di Foggia e che vede quattro imputati accusati di estorsione e un tentato omicidio; altri 25 imputati sono stati già giudicati con il rito abbreviato. E’ di oggi, infine, la disposizione del ‘carcere duro’ per Pasquale Moretti e Federico Trisciuoglio: il ministero della Giustizia ha, infatti, accolto la richiesta della DDA di Bari e ha disposto il 41 bis per i due esponenti delle batterie Moretti-Pellegrino-Lanza e Trisciuoglio-Tolonese-Prencipe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo alla mafia foggiana 'Decimabis': richiesta la perizia sulle intercettazioni telefoniche e ambientali

FoggiaToday è in caricamento