Cronaca

Cuccioli di cane massacrati e uccisi: l’orrore nella città di San Pio

Due cuccioli sono stati trovati dai volontari dell'Enpa locale, privi di vita. A confermare la morte per percosse il veterinario della Asl

Foto d'archivio

Orrore a San Giovanni Rotondo: i volontari della locale Sezione Enpa hanno trovato i corpi senza vita di due cuccioli – trovatelli - uccisi a bastonate e riversi su uno spiazzo erboso nei pressi del distributore di benzina IP lungo la circonvallazione della città pugliese. Un terzo cagnolino è miracolosamente scampato al massacro; i volontari stanno cercando di metterlo in sicurezza, ma l’animale, testimone dello scempio, è terrorizzato e non si lascia avvicinare. I poveri resti dei due cuccioli sono stati inviati all’Istituto Zooprofilattico per l’esame necroscopico, tuttavia le cause della morte sembrano ormai acclarate.

cane ucciso-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuccioli di cane massacrati e uccisi: l’orrore nella città di San Pio

FoggiaToday è in caricamento