Orrore a Vico del Gargano: cane sfigurato e ucciso con l'acido

Il cane era stato soccorso sabato notte dai volontari dell'associazione animalista di Vico del Gargano. Purtroppo l'amico a quattro zampe non ce l'ha fatta.

Il cane ucciso

Non ce l'ha fatta il cane randagio che sabato notte è stato ritrovato sfigurato dall'acido per le strade di Vico del Gargano. Non aveva un nome, ma un volto e un'anima, lo sfortunato quattro zampe deceduto per le gravi ferite riportate in seguito all'azione criminale di soggetti spietati e senza cuore. 

A darne notizia su Facebook è l'associazione 'Randagiando con Igor per Vico del Gargano': "Sabato Notte questo povero cane è stato ritrovato in questo stato da alcuni volontari che sono subito intervenuti con i primi soccorsi, pensando fosse stato avvelenato. La povera anima sofferente è stata trasportata in stallo presso una volontaria di Rodi ed hanno atteso insieme il veterinario di turno. Durante la notte il nostro sfurtunato amico è volato sul ponte, ma tutti devono sapere che in giro per Vico del Gargano ci sono, purtroppo, individui (ancora ignoti) che usano acido, sì, acido per "giocare".

Sotto choc i cittadini del comune degli innamorati e degli agrumeti. Sono già partite le denunce al comando locale dei carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento